FINE SETTEMBRE INTENSO PER GOFFREDO PALMERINI: A PESARO ARTE & CULTURA E AL PREMIO LETTERARIO MONTEFIORE

L’AQUILA – Sarà un fine settimana intenso per Goffredo Palmerini in un settembre impegnativo che negli altri weekend lo ha visto presente in Umbria, Campania e Toscana. Il 27 e 28 prossimi, infatti, sarà a Pesaro per la quinta edizione di “Pesaro Arte&Cultura 2019”, evento espositivo e letterario organizzato dall’Associazione culturale Verbumlandiart di Lecce presso l’Alexander Museum Palace, un albergo unico nel suo genere per il suo valore artistico, luogo dove l’arte dell’accoglienza trova perfetto connubio con le arti figurative che l’impreziosiscono. Palmerini sarà Ospite d’onore dell’evento nel capoluogo marchigiano insieme al poeta modenese Sergio Camellini.

In programma, venerdì 27 alle 18:30, il vernissage della Mostra d’arte che resterà aperta fino al 10 ottobre, con l’intervento della poetessa Yuleisy Cruz Lezcano, e a seguire la presentazione dei volumi “Girasoli al vento” e “Appuntamento in rosso” della scrittrice Annella Prisco, con l’intervento del prof. Giorgio Tabanelli, docente dell’Accademia di Belle Arti di Urbino, e della presidente di Verbumlandiart Regina Resta. L’indomani dalle ore 18:30 il Reading poetico “Insieme in Poesia…”, condotto dalla poetessa Annalena Cimino.

Domenica 29 settembre lo scrittore aquilano parteciperà, a Montefiore Conca (Rimini) uno dei Borghi più belli d’Italia, alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti ai vincitori del Premio Letterario internazionale “Montefiore”, IX edizione, che si terrà presso il Teatro Malatesta dalle ore 15. Nel corso della cerimonia, per unanime decisione della Giuria del Premio presieduta dell’insigne poeta e scrittore Hafez Haidar, docente all’Università di Pavia e candidato al Premio Nobel per la Letteratura, al giornalista e scrittore Goffredo Palmerini verrà consegnato il Premio alla Cultura con la motivazione: “Per l’impegno profuso in ambito culturale, attraverso un’intensa attività con le comunità italiane all’estero e prestigiose istituzioni culturali a carattere internazionale”.

Il Premio Letterario internazionale “Montefiore”,nato 9 anni fa dalla solida esperienza dell’Associazione Pegasus di Cattolica, istituzione culturale di grande rilievo non solo in Italia, si è caratterizzato negli anni per gli eccellenti esiti nel far emergere nuovi talenti in seno alla letteratura italiana ed estera e nel consolidare il valore di autori già affermati. Un premio di prestigio, dunque, che ogni anno cresce in termini di partecipazione, di eccellenza letteraria e qualità organizzativa, disponendo peraltro d’una Giuria di notevole valore guidata dal prof. Hafez Haidar e composta da Francesca Rossetti (giornalista), Jacqueline Monica Magi (scrittrice e critico), Maria Rizzi (scrittrice e operatrice culturale), Daniela Quieti (scrittrice e direttrice editoriale), Rina Gambini (critico e operatrice culturale), Paolo Montanari (giornalista e critico), Lisa Bernardini (giornalista e operatrice culturale), e Roberto Sarra – scrittore, editore, presidente dell’Associazione Pegasus – che del Premio è infaticabile organizzatore. Tutte le notizie sul Premio e i vincitori dell’edizione 2019 sono rinvenibili sul sito web https://www.premiomontefiore.it/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *