Welcome

CICERONE TRA GIULIO CESARE E MUSSOLINI – George Onsy

“Historia vero testis temporum, lux veritas …”. Sì, caro Cicerone, sono le tue parole : “La storia è testimonianza del passato, luce di verità”. Vedi come il tuo Cesare ha deciso di ‘varcare OGNI Rubicone’ ! La testa imbalsamata di Pompeo gli è stata presentata con un sorriso eterno e indimenticabile perché secoli dopo egli sarà il modello del dittatore di Shakespeare pochi anni, la vittima per il pugnale d’un amico. Ah, potere … potere, che maledetto sogno ! Caro Cicerone, racconta questa tua lezione della storia A Mussolini che la grandezza d’Italia ha condannato !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *