PREMIO INTERNAZIONALE D’ECCELLENZA “CITTA’ DEL GALATEO –ANTONIO DE FERRARIS” VIII EDIZIONE  OTTOBRE 2021 -ROMA-

PREMIO INTERNAZIONALE D’ECCELLENZA “CITTA’ DEL GALATEO –ANTONIO DE FERRARIS” VIII EDIZIONE OTTOBRE 2021 -ROMA-

PREMIO INTERNAZIONALE D’ECCELLENZA

“CITTA’ DEL GALATEO –ANTONIO DE FERRARIS”

VIII EDIZIONE

Opera dell’artista Emanuela Loscanna

Antonio de Ferraris nacque a Galatone (Lecce), donde trasse il nome accademico di Galateo, verso la metà del secolo XV dal notaio Pietro e da Giovanna d’Alessandro. Non si conosce con sicurezza l’anno della nascita, anche se una consolidata tradizione critica, ha costantemente indicato il 1444. Rimasto orfano di padre, ricevette i primi rudimenti del sapere dai frati basiliani di Galatone, completando successivamente gli studi nelle scuole umanistiche di Nardò, in quegli anni il maggiore centro culturale del Salento. Studiò con particolare interesse la letteratura greca e latina, la filosofia antica, la geografia e la medicina. Intorno al 1465 si recò a Napoli, dove approfondì gli studi umanistici e si impratichì nell’arte medica alternando, negli anni successivi, frequenti dimore in Puglia a numerosi viaggi nella capitale partenopea, dove le sue arti mediche erano molto apprezzate alla corte aragonese di Ferdinando I. Nel 1494 muore Ferdinando e dopo breve regno di Alfonso II, tornò nella provincia salentina. A Lecce, insieme con pochi amici, istituì l’Accademia Lupiense. Due anni dopo venne richiamato a Napoli da Federico d’Aragona e vi rimase fino al 1501, quando l’infuriare delle guerre franco-spagnole lo costrinse a tornare in Puglia definitivamente. Nel 1503 si spostò a Bari, ospite della contessa Isabella d’Aragona. Insediatisi stabilmente gli Spagnoli nel Regno di Napoli, tentò di riavvicinarsi agli ambienti reali, divenendo anche assertore del potere temporale dei papi. Tornato nel Salento, rimasto vedovo e avviato ormai verso una serena e laboriosa vecchiaia, portò a compimento gli ultimi scritti. Morì a Lecce il 22 novembre del 1517. (Tratto da Treccani.it – Dizionario Biografico degli Italiani – Volume 33 (1987) – Angelo Romano)

PREMIO INSIGNITO DELLA MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

VIII EDIZIONE 2021

con i Patrocini Morali del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Regione Lazio, della Federiciana Università Popolare, della Società Dante Alighieri, della Casa editrice Tabula Fati.

L’Associazione Verbumlandiart-Aps, allo scopo di premiare Opere d’eccellenza, secondo   i Valori del Merito e del Talento, valori costitutivi del Premio,

indice   l’VIIIª Edizione del Premio Internazionale

“CITTA’ DEL GALATEO –ANTONIO DE FERRARIS”

Quest’anno più che mai, all’VIII edizione, al tempo del Covid, il premio assume una valenza simbolica: non ci si ferma. Si resiste.

Il Premio, nato per onorare la grande figura dell’umanista Antonio De Ferraris, quest’anno assegnerà riconoscimenti anche a Eccellenze Italiane che sono il volto della bella Italia, personaggi che con il loro lavoro contribuiscono e hanno contribuito a valorizzare la cultura, la ricerca. 

PRESIDENTI ONORARI DEL PREMIO

MARINA PRATICI

MARCO GHITARRARI

PRESIDENTE DI GIURIA 

SERGIO CAMELLINI

Organizzatrice e coordinatrice del Premio Regina Resta 

GIURIA TECNICA per i premi d’eccellenza

Annella Prisco

Fiorella Franchini

Goffredo Palmerini

Marilisa Palazzone

Roberto Sciarrone

Sergio Camellini

Tiziana Grassi

GIURIA DEL PREMIO

Sergio Camellini, Presidente

ARTICOLO DI GIORNALE/SAGGIO

Roberto Sciarrone

Fiorella Franchini

Goffredo Palmerini

LIBRI E RACCONTI

Annella Prisco

Fiorella Franchini

Marilisa Palazzone

POESIA E LIBRI DI POESIA

Ester Cecere

Gianpaolo Mastropasqua

CORTO POESIA

Antonio Barracato

Dorotea Matranga

GIURIA PER GLI AUTORI STRANIERI

Claudia Piccinno

Elisabetta Bagli

Mirjana Dobrilla

In occasione della celebrazione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri quale padre della lingua italiana, il Premio Città del Galateo-Antonio De Ferraris dedica una sezione in onore del Sommo Poeta Dante, simbolo e icona della cultura italiana nel mondo.

Galileo Chini, Secentenario della morte di Dante Alighieri 1321-1921, manifesto ufficiale delle celebrazioni, dettaglio​

N.B. I lavori presentati non dovranno aver ricevuto un 1°, 2°, 3° premio in un precedente concorso letterario, entro il 31 Dicembre 2020, pena la squalifica.

Il materiale dovrà essere   inviato  entro e non oltre il 15 Maggio 2021, unicamente a mezzo e-mail a premiocittadelgalateo@gmail.com, insieme alla scheda di partecipazione, compilata in ogni sua parte in stampatello e firmata, con l’attestazione del contributo di partecipazione.

I libri invece devono essere spediti a VERBUMLANDIART – VIA RAFFAELE VAGLIO, 15 – 73044 GALATONE -LE- e Il Pdf per email a premiocittadelgalateo@gmail.com

Le adesioni che giungeranno oltre i termini previsti dal presente regolamento, non saranno prese in considerazione.

SEZIONI


SEZIONE SPECIALE) – ARTICOLO DI GIORNALE 

Possono partecipare i lavori inviati dall’autore medesimo o segnalati da terzi, facendo pervenire l’elaborato in formato word, massimo 3000 battute spazi inclusi. 

Di seguito i temi proposti per i contributi: geopolitica, sostenibilità, economia, società. 

I migliori articoli saranno pubblicati sulla rivista Verbumpress.it, agli autori verrà offerta la possibilità di collaborare con la rivista a titolo gratuito per un periodo di 12 mesi più pergamena e medaglia.

  1. POESIA IN LINGUA ITALIANA 

Massimo 3 poesie non superiori ciascuna a 36versi in italiano, i componimenti devono essere inviati in formato elettronico (formato word carattere Times New Roman, font 12,) non sono ammessi pdf.

B) POESIA IN LINGUA  A TEMA

“La vita sconvolta dal Covid e la speranza ritrovata”

Massimo 3 poesie non superiori ciascuna ai 36versi in italiano, i componimenti devono essere inviati in formato elettronico (formato word carattere Times New Roman, font 12,) non sono ammessi pdf.

C) POESIA IN VERNACOLO

Massimo 3 poesie non superiori ciascuna ai 36versi in italiano, CON

TRADUZIONE. I candidati devono inviare i loro componimenti in formato elettronico (formato word carattere Times New Roman, font 12,) non sono ammessi pdf.

D)CORTO-POESIA-ITALIANA: IPSEITA’ DELL’IO IN ITALIANO O IN VERNACOLO ideato da Antonio Barracato e Dorotea Matranga

Inviare 3 composizioni.

I canoni della Corto-Poesia-Italiana sono:

1) La Corto- Poesia deve riportare un titolo

2) Deve essere di tre versi

3) Deve avere un contenuto socialmente utile a produrre un cambiamento nel cuore dell’uomo denunciando il malessere di quest’epoca che definiamo moderna ma è priva di sostanza etico-morale

4) L’ultimo verso non potrà superare le dieci sillabe.                             

E) RACCONTO A TEMA LIBERO 

presentare un racconto frutto del proprio ingegno, in lingua italiana che non superi le 9.000 battute, spazi inclusi. I testi dovranno essere redatti inserendo il numero di pagina, in carattere Times New Roman 12 giustificato, interlinea 1,5 non sono ammessi pdf.

F) RACCONTO DEDICATO A DANTE

«Per me si va ne la città dolente,

per me si va ne l’etterno dolore,

per me si va tra la perduta gente.

Giustizia mosse il mio alto fattore;

fecemi la divina podestate,

la somma sapienza e ‘l primo amore.

Dinanzi a me non fuor cose create

se non etterne, e io etterno duro.

Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate».

“Dante è il Sommo Poeta, quanto è attuale Dante? È possibile contestualizzare un poeta così lontano dalla nostra realtà? Dante può insegnare tanto anche se non ha mai conosciuto i giorni nostri.”

Presentare  un racconto frutto del proprio ingegno, in lingua italiana che non superi le 9.000 battute, spazi inclusi. I testi dovranno essere redatti inserendo il numero di pagina, in carattere Times New Roman 12 giustificato, interlinea 1,5 non sono ammessi pdf.

G) LIBRI DI NARRATIVA/POESIA  

Inviare 1 copia cartacea originale dell’opera (escluse fotocopie), in italiano, edita a partire dal 2019 compreso e il pdf per via email a premiocittadelgalateo@gmail.com

I candidati devono inviare i loro libri all’indirizzo della Sede legale

dell’Associazione VerbumlandiArt, Via Raffaele Vaglio, 15 – 73044 Galatone – (Lecce)

H) SAGGIO STORICO/LETTERARIO/ SOCIOLOGICO

presentare un saggio  in lingua italiana, edito dal 2018  compreso e il pdf  per via email a premiocittadelgalateo@gmail.com

I candidati devono inviare i loro libri all’indirizzo della Sede legale dell’Associazione VerbumlandiArt, Via Raffaele Vaglio, 15 – 73044 Galatone – (Lecce)

I) POESIA AUTORI  STRANIERI

massimo 3 poesie non superiori ciascuna ai 36versi.con traduzione.

I candidati devono inviare i loro componimenti in formato elettronico (formato word carattere Times New Roman, font 12,) non sono ammessi pdf.

L) RACCONTO AUTORI STRANIERI

presentare un racconto frutto del proprio ingegno, in lingua italiana che non superi le 9.000 battute, spazi inclusi. I testi dovranno essere redatti inserendo il numero di pagina, in carattere Times New Roman 12 giustificato, interlinea 1,5 non sono ammessi pdf.

NORME GENERALI

Art. 1 – Il Premio è riservato a tutti, I MINORI devono avere il consenso dei genitori scritto.

Art. 2 – quota di partecipazione

La quota di partecipazione, quale contributo e sostegno per le spese di lettura e segreteria, è di € 15,00 (quindici/00). È possibile partecipare a più sezioni con un contributo aggiuntivo di 10,00€ a sezione. La partecipazione dei minori è GRATUITA.

Per i soci dell’Associazione Culturale Verbumlandiart-Aps, la cui iscrizione è in corso di validità per l’anno di riferimento (2021), il contributo di partecipazione a sezione è fissato a € 10,00.

La partecipazione per gli stranieri è gratuita.

Le quote dovranno essere versate secondo le seguenti modalità:

Contributi Volontari di Partecipazione

1.      versamento su c/c postale n° 001012364095 intestato a “VerbumlandiArt-Aps”

2.      op. Bonifico sul Conto Corrente Banco Posta IBAN: IT09N0760116000001012364095       sempre intestato a Verbumlandiart-Aps

3.      corrisposto in contanti 

4.      Causale: contributo volontario spese organizzative Città del Galateo 2020

Art. 3 – Saranno accettati solo opere che non abbiano ricevuto un 1°, 2°, 3° premio in un precedente concorso letterario, entro il 31 Dicembre 2020, pena la squalifica. 

Art. 5 – Le opere devono essere inviate per posta elettronica, un file word, al seguente indirizzo: premiocittadelgalateo@gmail.com

Le opere allegate devono essere anonime e prive di segni di riconoscimento.

Come secondo allegato va inviata la scheda di partecipazione (scaricabile dal sito www.verbumlandiart.com) compilata in tutte le sue parti e firmata dove richiesto. 

Le iscrizioni prive della scheda di partecipazione non saranno prese in considerazione. In ogni caso, l’organizzazione avrà cura di dare conferma dell’avvenuta iscrizione al premio. 

Art. 7 – Il termine ultimo per la presentazione dei lavori è fissato alle ore 24:00 del 15 maggio 2021. Farà fede la data di ricezione della mail.

Art. 8 – Le opere inviate non saranno restituite. 

Art. 9 – L’operato dei componenti delle Commissioni esaminatrici è insindacabile e inappellabile.

I nominativi dei singoli esaminatori saranno resi noti sul sito dell’Associazione e sulle relative pagine Facebook prima della scadenza del presente bando. Sugli stessi canali saranno pubblicati gli esiti dei lavori.

Art. 10 – PREMI:

SEZIONI A-B-C-D Le prime 10 opere che avranno ottenuto maggiore consenso in termini di punteggio medio, accederanno di diritto alla finale.

SEZIONI E-F-G-H-I-L

Le prime 5 opere che avranno ottenuto maggiore consenso in termini di punteggio medio, accederanno di diritto alla finale

Le opere finaliste saranno valutate dal Presidente di Giuria, al quale spetterà il compito di stilare una classifica definitiva per ciascuna Sezione. Solo al termine dei lavori saranno associate le opere agli autori. Fino a quel momento, i giurati non conosceranno la classifica finale né i nominativi degli eventuali vincitori. I vincitori e i menzionati di ogni categoria verranno proclamati e resi pubblici solo durante la premiazione.

Art. 11 – La cerimonia di premiazione avverrà a Roma in presenza a   OTTOBRE presso la Sala del Primaticcio della Dante Alighieri e comprenderà anche il conferimento di riconoscimenti speciali, sempre tenendo conto delle norme anti covid in vigore in quel momento. Durante la premiazione i poeti daranno lettura alle loro opere.

I premi consistono nella pubblicazione dell’antologia che raccoglierà i lavori dei premiati, per le poesie e racconti, targhe, opere d’arte, pergamene con medaglia.

Altra modalità sarà eventualmente stabilita in seguito.

La presenza dei vincitori alla cerimonia di premiazione, sia che questa avvenga in presenza o su piattaforma, è condizione necessaria per il conferimento del premio ai vincitori del podio e premi speciali.

Sarà tuttavia possibile delegare per tempo altra persona al ritiro del premio, una sola delega per ogni FINALISTA DESIGNATO.  E’ possibile la spedizione dei premi, previo pagamento di euro 10,00 per le spese postali.

Art. 12 – Informativa ai sensi della Legge 675/96 sulla Tutela dei dati personali: ai sensi dell’art. 10: il trattamento dei dati è finalizzato esclusivamente alla gestione del concorso; ai sensi dell’art. 12: con l’invio degli elaborati, il partecipante acconsente al trattamento dei dati personali. 

Art. 13 – La partecipazione al Concorso implica la completa e incondizionata accettazione di tutti gli articoli. La partecipazione costituisce inoltre espressa autorizzazione per la pubblicazione in rete, senza che gli autori perdano alcun diritto sulle proprie opere né abbiano nulla a pretendere per i diritti d’autore. 

Art. 15 – Con l’iscrizione, l’autore s’impegna a non ledere i diritti di proprietà intellettuale altrui o la titolarità dei terzi in base a quanto previsto dalla legge e solleva gli organizzatori da qualsivoglia responsabilità in merito ad eventuali inadempienze, oneri finanziari o lesioni di diritti relativi alle opere presentate al concorso. 

Art. 16 – L’Organizzazione si riserva il diritto di regolare, con successive norme, i casi non previsti nel presente bando. 

Scheda di Partecipazione

La scheda di partecipazione va compilata in maniera chiara in ogni suo spazio, con particolare attenzione alle autorizzazioni finali che vanno firmate, datate e appositamente crocettate.

Nome/Cognome ________________________________________________________________

Nato/a a _____________________________________________ il________________________

Residente in via _________________________________Città____________________________

Cap _______________________ Provincia ______________________Stato_________________

Tel. ___________________________________ E-mail __________________________________

Ø Partecipo alla/e sezione/i (specificare i titoli delle opere):

  • SEZIONE SPECIALE) – ARTICOLO DI GIORNALE 

TITOLO——————————————————————————————-

——————————————————————————————————-

  1. POESIA IN LINGUA ITALIANA 

1)—————————————————————————————————-

2)—————————————————————————————————-

3)—————————————————————————————————-

B) POESIA A TEMA

1)—————————————————————————————————-

2)—————————————————————————————————-

3)—————————————————————————————————-

C) POESIA IN VERNACOLO

1)——————————————————————————————–

2)——————————————————————————————–

3)——————————————————————————————–

D) CORTO POESIA IN ITALIANO O IN VERNACOLO

 1)—————————————————————————————————-

2)—————————————————————————————————-

3)—————————————————————————————————-

E) RACCONTO A TEMA LIBERO 

1)—————————————————————————————————-

F) RACCONTO DEDICATO A DANTE

1)—————————————————————————————————-

G) LIBRI NARRATIVA 

TITOLO E CASA EDITRICE

——————————————————————————————————-

—————————————————————————————————-

H) SAGGIO STORICO/LETTERARIO/ SOCIOLOGICO

 1)—————————————————————————————————-

Ø Contributo di partecipazione:

□ Bollettino postale

□ Bonifico

□ Ridotto (per soci Associazione Verbumlandiart-Aps ) _______________________________

PER I PARTECIPANTI 

□ Dichiaro che il/i testi che presento è/sono frutto del mio ingegno e che ne detengo i diritti a ogni titolo. Sono a piena conoscenza della responsabilità penale prevista per le dichiarazioni false all’art. 76 del D.P.R. 445/2000.

Firma____________________________________

Data _________________________________

□ Acconsento al trattamento dei dati personali qui riportati da parte dell’Ass. Culturale Verbumlandiart-Aps  di Galatone, in conformità a quanto indicato dalla normativa sulla riservatezza dei dati personali (D. Lgs. 196/03) allo scopo del Concorso in oggetto.

Firma____________________________________

Data _________________________________

□ Acconsento al trattamento dei dati personali qui riportati da parte dell’Ass. Culturale Verbumlandiart-Aps di Galatone, in conformità a quanto indicato dalla normativa sulla riservatezza dei dati personali (D. Lgs. 196/03) per iniziative, eventi e altre notizie culturali.

Firma____________________________________ Data _________________________________

2 thoughts on “PREMIO INTERNAZIONALE D’ECCELLENZA “CITTA’ DEL GALATEO –ANTONIO DE FERRARIS” VIII EDIZIONE OTTOBRE 2021 -ROMA-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *