Welcome

GIORNATA EUROPEA DELLA CULTURA EBRAICA, A PARMA 2020

Si terrà domenica 15 settembre la Giornata Europea della Cultura Ebraica, avente quest’anno come tematica “Sogni – una scala verso il cielo” e come città capofila Parma. Il ricco programma culturale organizzato dalla Comunità Ebraica, inizierà alle 9.30 con l’apertura della Sinagoga di Parma, cui seguirà l’inaugurazione della mostra di manoscritti e stampati ebraici dalla collezione De Rossi. Alle 11.30 vi sarà presso la Sinagoga la cerimonia di rientro del Sefer Torah kasher.

Si svolgeranno dalle ore 16.00 presso il Museo Ebraico Fausto Levi di Soragna, dei particolari appuntamenti musicali tra le note di Alex Ezra Fornari e Rocco Rosignoli; seguiti dalla proiezione del docufilm di Alan Davìd Baumann “Se lo vorrete, non sarà un sogno”: viaggio attraverso le fantasie pittoriche di Marc Chagall, Soutine, Modigliani, Frida Kahlo, Alberto Baumann, Eva Fischer ed altri. “L’eterno rincorrersi tra i sogni e la musica” sarà il tema dominante suonato ed illustrato dal M° Miriam Di Pasquale, con brani di Darius Milhaud, Giacomo Orefice, Rosy Wertheim, Marion Bauer, George Gershwin, Riccardo Joshua Moretti, Henriette Bonsmans, Philips Glass, Ilse Weber. Verrà anche mostrato un filmato del Kabbalah Center sull’importanza dei sogni nell’energia e nella crescita di ognuno. Alle 21.00, il Teatro Farnese di Parma ospiterà il Balletto di Roma che eseguirà “L’Albero dei Sogni”, composto dal M° Riccardo Joshua Moretti, con la coreografia di Valerio Longo. Giornata Europea della Cultura Ebraica 15 settembre 2019 – ore 16.00 Museo Ebraico Fausto Levi di Soragna (PR)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *